Agricoltura e Coltivazione

La canapa (Cannabis Sativa L.) è una pianta fibrosa di un anno che produce fiori maschili o femminili. Si caratterizza per la sua rapida crescita e resistenza. La canapa cresce in quasi tutte le latitudini nel giro di pochi mesi, dai semi fino alle piante di diversi metri di altezza, senza l’uso necessario di irrigazione eccessiva (a differenza del cotone), pesticidi, diserbanti o addirittura fertilizzanti.

La coltivazione della canapa e i vantaggi per l’agricoltura
Nessun diserbo e nessuna necessità di protezione delle piante; eccellente coltura miglioratrice; migliora il suolo grazie ad un sistema radicale profondo e ramificato; effetto positivo sulla fermentazione del suolo; la canapa è autocompatibile – è possibile una coltivazione ripetuta sullo stesso campo; buon margine di contribuzione non appena l’intera pianta può essere utilizzata.

Rotazione delle colture
Come hanno dimostrato molti scienziati, specialisti agricoli, ecc., la canapa non solo pulisce il suolo, lega sostanze inquinanti come i metalli pesanti, scioglie il suolo e gli fornisce ossigeno, ma prepara il terreno in modo ideale per la rotazione delle colture, dove l’esperienza dimostra che si possono ottenere rese superiori del 10 – 30%. La canapa è una coltura alternativa ideale e rigenera il terreno: lo rende nutriente attraverso le sue radici profonde, lo scioglie, estrae preziosi minerali e sostanze nutritive dagli strati più bassi del suolo, contrastando così la lisciviazione.

I semi di ecopassion

Ecopassion presenta una variegata offerta di semi di canapa certificati UE. La gamma proposta è frutto di un’attenta ricerca dei migliori semi certificati, prodotti e conservati nelle condizioni ottimali perchè mantengano tutte le loro proprietà intatte. L’azienda sceglie infatti accuratamente i propri fornitori tra quelli che rispettano gli standard di qualità che contraddistinguono il brand. L’obiettivo è quello di ampliare costantemente la propria rete: attualmente, solo per i coltivatori del Trentino Alto Adige, esiste la possibilità di diventare partner di Ecopassion all’interno della propria filiera.

 

 

Per acquistare i semi certificati dall’Unione Europea, entra nel form di registrazione e seleziona “coltivatore” come tipologia di rivenditore.